italiano english español française
paSSionTandem.it Diario di Viaggio

paSSionTandem.it: Diario di Viaggo

« indietro

sabato 16 luglio

Saint Beat - Arreau (83 km)

 
 

incrociamo il tour de france

moulis_saint_beat.jpg

Siamo partiti alle 8 e 40 e per strada ci dicono che la route alle 10 l'é fermé Jusqué le 14. Il Tour de France ci viene incontro. Noi pensiamo che le bici possono andare. La strada è tutta a salire fino a quota 1069 e alle 10 in punto siamo a 3 km dalla vetta. Qui comincia il calvario: i gendarmi posizionati lungo il percorso ci bloccano e alcuni ci lasciano proseguire per la vetta a piedi, ma noi appena fuori dal campo visivo via in sella.Arriviamo così a stento all'ultimo km e non ci vogliono nemmeno far proseguire a piedi, facciamo i pietosi. Nous arrivons da l'Italie pour voir le tour sur le Porter d'Aspet... Così ci incamminiamo, con la delusione di sentirci dire dai francesi che saliamo a piedi perché la salita è dura! Si fa più fatica a spingere sto coso a piedi che pedalando! Ci piazziamo a 3km dalla vetta, ci vediamo il passaggio della carovana pubblicitaria e dopo una lunga attesa di 2 ore i corridori.Proseguiamo per gli altri due passi, uno a 599 mt e l'altro a 797, poi tutta discesa e un tratto di 5 km in piano fino a Saint Beat dove oggi ci attende un magnifico campeggio.Giornata dedicata alle grotte. Visita al fiume sotterraneo. Abbiamo navigato per 2,5 km nelle viscere della terra. Un viaggio fantastico e suggestivo della durata si un'ora. Poi ancora una grotta particolare, dove per 500 mt la strada scompare nella montagna e scorre lungo un altro fiume sotterraneo, semplicemente spettacolare.Appena troviamo una connessione stabile carichiamo le foto.

Risorse collegate
moulis-saint beat(16-7-2011)