italiano english español française
paSSionTandem.it Diario di Viaggio

paSSionTandem.it: Diario di Viaggo

« indietro

venerdì 15 luglio

Encamp - Tarascon Sur Ariege (85 km)

 
 
tappa.jpg

Oggi tappa abbastanza corta (85 km), 1200 mt di dislivello secco!Partiti con tempo così così, 8 gradi, salendo nella stretta valle siamo arrivati al massimo a 12 gradi con il sole che sbucava a tratti. Si cominciava a vedere la nebbia intorno ai 2000 metri.La salita si presenta dura a tratti, con parecchi punti da recupero, l'aria scende fredda dall'alto della valle, segno che la nebbia non ha nessuna intenzione di alzarsi.Infatti quando arriviamo ai 2000 metri ci troviamo un muro bianco davanti. La temperatura è di 7 gradi e ci mancano ancora gli ultimo 400  metri in mezzo alla nebbia e al freddo!Quando mancano 3 km uno spiraglio di sole ci fa ben sperare di arrivare in cima e goderci il panorama. Nulla di tutto ciò. Nell'ultimo km la nebbia è fittissima e caccia l'umidità su di noi, dove si condensano goccioline gelate, a tratti sembra ghiaccio.In cima diamo un occhio al termometro, segna 3 gradi. Giusto il tempo della foto con il cartello del passo e ci infiliamo nell'unico bar, fortunatamente, aperto, se no ora eravamo morti assiderati!!Dopo circa un km di discesa gelida scopriamo un problema al mezzo che sbanda. Ieri avevamo acquistato e sostituito un copertone per la ruota anteriore. Difettoso, si sta fiaccando sulla spalla e a breve potrebbe esplodere. Al primo spiazzo ci mettiamo in sicurezza dalle vetture, che anche con la nebbia sfrecciano comunque veloci. Così in 20 minuti siamo pronti, fortunatamente avevamo tenuto il copertone vecchio, altrimenti eravamo a piedi...Ci siamo raffreddati troppo e la Cri, dopo circa 3 km, piange dal freddo e fortunatamente rientriamo nell'abitato. Ci rifugiamo in un bar e ci scaldiamo un poco, poi di nuovo verso il fondovalle.Dal versante francese a 2000 metri ci sono 8 gradi e il cielo si apre un poco, a 1550 metri ci sono 12 gradi. Ci fermiamo solo quando il termometro segna 22 gradi.Ad Ax le Terme ci si rompe anche il primo raggio della ruota posteriore nuova...Ci togliamo i kg di roba di dosso per proteggerci dal freddo e scendiamo fino a Trascon sur l'Ariege con qualche saliscendi nel fondovalle.

Risorse collegate
tarascon sur ariege-moulis(15-7-2011)