italiano english español française
paSSionTandem.it Diario di Viaggio

paSSionTandem.it: Diario di Viaggo

« indietro

martedì 12 luglio

Sort - Prats (86 km)

 
 

salite tossiche!

sort_encamp.jpg

eccoci nel principato di andorra! ora siamo nel primo paese dopo la capitale, entrando dalla spagna ovviamente! Citroviamo a encamp, 1250 mt slm. Ora sono le 21 e 30 e siamo sotto assedio. Vento fortissimo, tuoni, filmini, grandine e pioggia. Non sappiamo ancora se la tenda e il tandem sono al loro posto, intanto siamo rifugiati nel bar del camping.... Questa mattina partiti da sort con tempo afoso e grigio, la temperatura era intorno ai 18-20 gradi. Si sale subito e ne abbiamo per più di 2 ore e mezza fino a giungere al col de cantò, 1725 mt slm. Parecchi tratti impegnativi su quasi 18 km di salita. Acido lattico ovunque, non c'é parte del nostro corpo che non faccia male. Qualche minuto di recupero e scendiamo, sperando in una bella discesa divertente, ma così non é. Si scende di 200 mt e poi ci tocca ncora pedalare e quindi ritoglierci maglie e giacche a vento perché si muore dal caldo. A parte un tratto di 5 km da guidare in velocità, il resto non si andava avanti e ci é venuto perfino l'abbiocco. Speravamo, anzi, fulvio sperava che dopo 18 km d salita ce ne fossero altrettanti di discesa buona. Accontentiamoci di quei 5! Giungiamo nel primo pomeriggio a seu d'urgel dove facciamo tappa per un'ora. Da li lasciamo la N260 che seguiamo da qualche giorno, chiamata anche asse pirenaico, per dirigerci verso andorra. La strada é assai trafficata, inizialmente si procede con salisendi dolci per le nostre gambe ancora intossicate dal precedente passo. Appena passata la frontiera si comicia a salire con brevi tratti appena più ripidi e quattro e quattr'otto ci troviamo ad andorra la vella, 1000 mt slm.. Da qui decidiamo di procedere verso encamp per avantaggiarci per il prossimo passo che é a oltre 2400 mt slm, che affronteremo giovedì. Pensiamo che dopo una settimana di montagne ci spetti un giorno di riposo. Comunque, l'attrversamento della città, tra i cantieri stradali e inquinamento a causa del traffico, oltre alla pendenza che in alcuni tratti é impegnativa, é ancora più tossico per noi. Quindi oltre alle gambe ci brucia anche la gola! Ora andiamo a vedere se abbiamo ancora una tenda dove riposare, vosto che si é calmato il tuttto! Buona notte

Risorse collegate
sort - encamp(12-7-2011)