italiano english español française
paSSionTandem.it Diario di Viaggio

paSSionTandem.it: Diario di Viaggo

« indietro

mercoledì 8 giugno

San Roque - Algeciras (105 km)

 
 

La visita di zorro

Ieri sera avevamo puntato la sveglia alle 8 ma alle 6 veniamo svegliati da un trambusto, di pentole, bicchieri e sacchetti di plastica trascinati, giusto qualche istante per capire che eravamo sotto attacco! Usciamo fuori dalla tenda di corsa e sorprendiamo uno Zorro (una volpeSorpreso con in bocca il bottino, Fulvio cerca di seguirla invano. Frutta spantegata per il prato asssieme alle pentole, bicchieri e posate, che erano sotto la veranda della tenda! Non riusciamo a capire che cosa abbia portato via, sembra non manchi niente, ma tra le fauci qualcosa teneva! Rimettiamo in ordine e dopo mezzora torna all'attacco e visto che ci sentiamo assediati, anche sta mattina non si riposa e prendiamo il solito ritmo, colazione al buio come gli atri giorni, visto che qui l'alba é dopo le 7! Alla fine scopriamo che Zorro ci ha portato via una razione di scorta di pasta liofilizzata, spaghetti alla carbonara Arrabbiato ! Alle 9 e 30 ci troviamo all'appuntamento con il bus che ci porterà a Gibilterra. C'è un gran via vai tra la Spagna e Gibilterra, in frontiera c'è sempre coda ci dicono ed é vero. Camminiamo cosi per tutto il giorno, alla faccia del riposo, percorrendo 18 km, per la maggior parte in salita ed discesa sulla rocca e nella città. Il panorama da lassù è stupendo, oggi non c'è una nuvola in cielo, si domina sul golfo di Algeciras e si vede perfettamente il Marocco e si riescono anche a scorgere le abitazioni. Il vento in alcuni punti è così forte che toglie il fiato. Facciamo conoscenza con alcuni abitanti autoctoni, le scimmie, assoluti padroni del territorio della rocca!

 

Dopo una faticosissima giornata di camminare rientriamo in campeggio per cena e questa volta prima di andare a dormire miniamo il campo. Mettiamo un filo tutto in torno alla tenda con appeso il pentolame, in modo che al passaggio di zorro viene fuori un bel casino prima che riesca ad arrivare fino sotto la tenda!

Risorse collegate
gibilterra(8-6-2011)